Anteprima in pillole

Ci sarà anche tanta Italia nel Triveneto Meeting del prossimo primo agosto allo stadio “Pino Grezar”. Max Mandusic, Matteo Capello, Ivan De Angelis sono tre giovani stelle nostrane che si daranno battaglia nell’arena dell’atletica giuliana.Per l’astista triestino, dopo la vittoria nel campionato italiano all’aperto nel 2019, lo scorso febbraio ad Ancona il classe ’98 ha piazzato un salto da 5,50 che lo colloca sul podio italiano degli Under 23 di sempre dietro solo a Gibilisco e Stecchi. Matteo Capello, invece, sempre lo scorso febbraio ha centrato un importantissimo risultato stabilendo il nuovo record nazionale NJCAA sempre nel salto con l’asta con un notevole 5,30. Ivan De Angelis, infine, giovane astista “millennial” in quanto nato nel 2001, nel 2019 ha vinto il titolo di campione italiano di salto con l’asta con la misura di 5,05 metri, vittoria che ha fatto seguito al titolo stagionale indoor ottenuto sempre nel 2019 ad Ancona.
Lorenzo Degrassi